The X-Files – S04E21, Somma zero

In Herrenvolk (Il guaritore II) Mulder aveva scoperto una stana serra piena di api, informazione che aveva passato al suo contatto alle Nazioni Unite, Marita Covarrubias (Laurie Holden). In Memento Mori a Skinner era toccato fare un patto col diavolo, Cancer Man (William B. Davis).

Questo Zero Sum (Somma zero) unisce i puntini e confeziona una storia centrata proprio su Skinner (Mitch Pileggi) a cui tocca fare il lavoro sporco per conto di Cancer Man. Che lavoro? 

Il Consorzio di cui fa parte Cancer Man sta organizzando un esperimento ai danni dell’inerme popolazione civile statunitense con delle api capaci di portare una malattia sconfitta da tempo nel paese: il vaiolo, smallpox. Quell’esperimento viene fatto ai danni di un gruppo di bambini di una scuola in South Carolina. La cosa non dovrebbe stupire, siamo di fronte a gente senza scrupoli e infatti avevamo visto esperimenti sulla popolazione ignara anche in L’insetto assassino e DNA sconosciuto.

Ma soprattutto torna il vaiolo già menzionato in Operazione Paper Clip (con l’archivio di cittadini vaccinati contro quella malattia), Il guaritore II (in cui dei cloni raccoglievano informazioni su quegli stessi vaccinati e Scully e Mulder scoprirono che il vaccino stesso era stato usato per catalogare la popolazione), e Tunguska II (con Mulder che ricordava proprio il vaccino usato come marcatore biologico). 

Insomma, tantissimi intrecci narrativi che si sviluppano in una storia in cui Scully è del tutto assente (la Anderson quella settimana era via per girare una parte in un film) e in cui Mulder fa da comprimario ad uno Skinner in splendida forma (in tutti i sensi: lo vediamo anche in mutande) che suo malgrado segue gli ordini di Cancer Man che lo tiene in pugno fino all’ultimo, quando per qualche ragione decide di graziarlo e di non mandarlo in carcere per sempre incastrandolo per un omicidio che naturalmente non aveva commesso. 

Si rivedono anche alcuni membri del Consorzio, tra cui il paffutello Don S. Williams, che come sempre trattano abbastanza rudemente Cancer Man, ma alla fine continuano ad essere in società con lui. 

Per concludere, grande episodio che rompe la routine sia regalandoci nuovi elementi di interesse per la mythology, sia concentrandosi su un personaggio solitamente secondario che dimostra di poter reggere il peso di un intero episodio semza grosse difficoltà. 

Ah, quasi dimenticavo: è tremendo scoprire come la Covarrubias segua alla lettera gli ordini di Cancer Man nella scena finale. Cosa confermata dall’omissione nel suo rapporto delle prove fornite da Mulder sull’esistenza di quelle strane api scoperte in Canada. Non ci si può fidare di nessuno! Ciao! 


Episodio precedente: Anomalie genetiche

Episodio successivo: Visioni

Pubblicità

8 risposte a "The X-Files – S04E21, Somma zero"

    1. Eh si, alla fine della quarta stagione e con tanti episodi della mythology sul groppone è inevitabile che la cosa sia ormai incasinatissima…

      Comunque pensavo di averne scritti cento, invece erano solo due Insomma… Ne ho levato uno, grazie! :–P

      Piace a 1 persona

  1. No, non ci si può fidare proprio di nessuno, nemmeno di quelle dannate api che stanno acquistando sempre più peso all’interno della mythology (e il film per il grande schermo, in cui le api guarda caso non mancano, si avvicina a grandi passi)… Pileggi e Holden del tutto all’altezza dei loro ruoli, come da prassi 😉

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...