La Dark Tower e il disgusto

Quanto segue è il risultato di un dialogo-fiume esteso a recensione tra me e un mio amico (non immaginario) che ha seguito la visione del film e che si è protratto per vari giorni. Un conciliabolo, quasi. Di 3500 parole. Mettetevi comodi. L’uomo in nero fuggì nel deserto, e il pistolero lo seguì. Svariakan: L’uomo … More La Dark Tower e il disgusto

Pubblicità