Young Frankenstein: l’opera maestra di Mel Brooks

Young Frankenstein (Frankenstein Junior il titolo italiano) è un film di Mel Brooks uscito nel 1974 con Gene Wilder come protagonista. Per quanto mi riguarda, è una delle migliori commedie mai fatte e, probabilmente, anche il miglior film del regista statunitense che qui non sbaglia proprio niente con questa sua parodia di un film su … More Young Frankenstein: l’opera maestra di Mel Brooks

Verónica: evitabile

E quindi sono andato a vedere Verónica, film appena uscito di Paco Plaza, uno dei due registi di quel fenomeno di pubblico e di critica che fu [Rec] (2007). Ho fatto bene? Diciamo che potevo risparmiarmelo, ma dopo un agosto in cui ho visto sì e no un paio di film, avevo voglia di cinema! Cosa…

Akira: Impressive (English)

Akira, the animated film written and directed by Katsuhiro Ôtomo which came out in 1988, is still impressive for its incredible strength and its amazing technical department. It doesn’t look 30 years old at all! In Akira we see a post-World War III world in which the Japanese society is sick and corrupt and violence reigns…

Duel: alla faccia del film TV!

Perché Spielberg è unanimemente considerato uno dei migliori registi viventi? Una delle ragioni sta nel suo film d’esordio, Duel, del 1971. Incredibilmente, vista la qualità, si tratta di una produzione televisiva, anche se poi Spielberg aggiunse una quindicina di minuti di girato per arrivare a 90 minuti e farlo uscire nelle sale, viste le buone…

Zombieland: divertente

Zombieland è una commedia a tema zombie (in realtà sono infetti, come quelli di 28 days later di Danny Boyle, 2002) diretta da Ruben Fleischer, praticamente la versione in salsa statunitense di Shaun of the dead di Edgar Wright (2004). Si tratta di una commedia ambientata negli Stati Uniti devastati da un’epidemia in cui sopravvivono…

Alien: capolavoro

La visita al museo di H.R. Giger a Gruyères (vedi relativo tweet!) ha innescato la visione di Alien, film del 1979 diretto da Ridley Scott, come era ovvio che fosse. E quindi eccomi qui con una recensione! E, come sempre coi classici, mi trovo di fronte al solito dilemma: cosa dire che non sia già stato…

Climax: un trip di LSD

Una cosa è certa: Climax, film del 2018 diretto da Gaspar Noé, non potrà lasciarvi indifferenti. Io sono uscito dal cinema stordito, e credo che la visione di questo film sia stata la cosa più vicina ad un trip di LSD (finito male) che abbia mai fatto in vita mia. Supponendo che questo fosse l’intento…